La pandemia Covid ha colpito duro il mondo della cultura e dell’arte. A tutti noi spetta darsi da fare perché non si cada nel buio di una civiltà senza idee né futuro.
La rete, internet, sia il punto d’incontro per stimolare le persone al progresso e alle novità. Non potendo altrimenti, presto presenterò il mio nuovo romanzo, “Gli amori di Marta ” sul mio sito. Andiamo avanti con speranza e fiducia.

“Ci sono stati d’animo e sentimenti che possono prendere vita solo grazie all’espressione artistica. Non c’è arte se il lettore, lo spettatore, l’ascoltatore non viene emotivamente influenzato dai sentimenti dell’autore; a questo fine nuocciono tanto la precisazione formale fine a sé stessa, quanto lo sforzo di farsi capire e accontentare tutti. La narrativa è una di queste espressioni: se riesce a trasmettere una qualche emozione ha raggiunto il suo obiettivo…”

                                                                                                                                  Stefano Giorgi

 

Site Footer